Joan Billing & Samuel Eberli

La studiosa di tendenze Joan Billing e l’architetto Samuel Eberli hanno fatto della loro professione per il design svizzero una vera e propria professione. Nel 2006, hanno fondato «Design+Design» e si impegnano da allora con coerenza nella tutela del design come bene culturale. Con sapienza ed esperienza, trasmettono l’eredità di un design svizzero innovativo e sostenibile, perché sono convinti che soprattutto con il design si possa trasformare il futuro in qualcosa di tangibile, unendo così anche le persone. Fedeli al loro motto: «solo chi conosce il passato può dare forma al futuro», ogni anno, a novembre, curano una pubblicazione e una mostra su uno dei personaggi dimenticati della serie «Protagonisti della cultura abitativa svizzera».

Altri articoli