IKEA è al 1° posto nella classifica Sustainable Cotton Ranking

IKEA è al 1° posto nella classifica Sustainable Cotton Ranking

Il WWF, Solidaridad e Pesticide Action Network UK hanno recentemente pubblicato il Sustainable Cotton Ranking 2017. Il rapporto conferma che la nostra strategia People & Planet Positive ci sta portando nella giusta direzione: IKEA è al primo posto per quanto riguarda la produzione di cotone sostenibile, per la seconda volta consecutiva. Per stilare la classifica di quest’anno, i promotori hanno selezionato 75 aziende multinazionali sulla base di parametri e indici di settore e ne hanno analizzato nel dettaglio la gestione del cotone. Gli aspetti esaminati e valutati sono „policy”, „uptake” e „traceability”. IKEA e altre quattro aziende (Tchibo, C&A, Marks and Spencer e Hennes & Mauritz) sono state definite „Leading the way”, 8 aziende „Well on the way”, 18 „Starting the journey” e altre 44 „Not yet started”.

Il cotone poco prima della raccolta

Better Cotton compie 12 anni
IKEA si batte già da molto tempo per una produzione di cotone più sostenibile e il fatto di essere un esempio positivo a livello internazionale ci rende ancora più fieri. L’iniziativa „Better Cotton” è nata nel 2005, in collaborazione con il WWF, con l’obiettivo di fissare nuovi standard per la coltivazione del cotone, rendendola più sostenibile per l’uomo e l’ambiente. Compito centrale di Better Cotton è garantire la formazione e l’aggiornamento degli agricoltori di cotone, consentendo loro di sfruttare le nuove tecniche più sostenibili per aumentare i margini di guadagno e migliorare le condizioni di lavoro. Due anni fa, abbiamo raggiunto un primo importante obiettivo: dal 2015, infatti il 100% del cotone utilizzato da IKEA proviene da coltivazioni più sostenibili.

Una lavoratrice trasporta sul capo il cotone appena raccolto

Il prossimo passo? „Acqua in positivo”
Attualmente IKEA impone nuovi parametri, per compiere ulteriori passi in avanti nella produzione del cotone. L’obiettivo concreto è adottare entro il 2020, un atteggiamento al 100% „acqua in positivo”. Per noi questo vuol dire sfruttare le risorse idriche nel modo più efficiente possibile e gestire questo bene in modo responsabile lungo tutta la filiera aziendale e anche oltre. Il cotone è un elemento centrale in questo contesto, in quanto la sua coltivazione richiede un notevole dispendio di acqua. Ecco perché formiamo gli agricoltori, affinché la utilizzino in modo più efficiente e organizzino delle associazioni per il consumo di acqua a livello locale. Questo permette di coltivare il cotone impiegando una minor quantità di acqua che resta dunque disponibile per altri usi.

Piantagione di cotone

Il primo posto nel Sustainable Cotton Ranking 2017 è la dimostrazione che il nostro impegno è stato premiato e che possiamo ottenere grandi risultati. Allo stesso tempo possiamo garantire che continueremo a impegnarci riguardo a tutto ciò che interessa People & Planet.

Tags: cotone IKEA materie prime misure Sostenibilità Sustainable Cotton Ranking

Inter IKEA Systems B.V. 2018